HOME  |  Spumanti  |  Piemonte

ENRICO SERAFINO ALTA LANGA ZERO 2009

Qtà in ml 750
N. bottiglie 1

€ 26,50 Prezzo iva inclusa

QUANTITÁ
Aggiungi al carrello Spedizione gratuita


ALTA LANGA
DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA
METODO CLASSICO BRUT MILLESIMATO SBOCCATURA TARDIVA

Alta Langa ZERO sfida le ardue vette della qualità assoluta in sintonia con la sua terra d’appartenenza. Passione e metodo si uniscono con equilibrio nell’eccellenza dei risultati. Ottenuto da uve Pinot Nero (85%) e Chardonnay (15%), Alta Langa ZERO è un “dosaggio zero”, ovvero è privo di liqueur d’expedition. Con circa 60 mesi di affinamento sui lieviti, rappresenta la massima espressione del Metodo Classico di Cantina Maestra

Vitigni
Pinot Nero 85% e Chardonnay 15%.
Zona di produzione
Piemonte - le uve provengono da vigneti dell’Alta Langa oltre i 300 m/s.l.m., selezionati per il suolo ricco di argilla e calcare: l’uva che qui matura fornisce vini di ottima struttura e acidità, adatti all’affinamento prolungato sui lieviti.
Vendemmia
Le uve provengono da vigneti ubicati in zone diverse, caratterizzati da vari microclimi, esposizioni, temperature e umidità e con composizione del suolo che si modifica da vigneto a vigneto. Questa varietà comporta una maturazione delle uve in momenti diversi ed è quindi necessario adattare l’epoca di vendemmia al singolo vigneto. Per questo la vendemmia dura fino a 3 settimane. Tutto ciò ci consente di ottenere una base spumante di qualità superiore.
Vinificazione
L’uva raccolta manualmente in cassette viene pressata in modo soffice, il mosto di prima spremitura fermenta in serbatoi di acciaio a temperatura controllata. La presa di spuma condotta col Metodo Classico di rifermentazione in bottiglia.
Sboccatura tardiva
Affinamento importante sui propri lieviti di fermentazione per circa 60 mesi.
Dosaggio zero
Nella sboccatura o “degorgement” non viene utilizzato il “liqueur d’expedition”, in quanto il “dosage” è effettuato solo mediante aggiunta del vino originale.
Caratteristiche organolettiche
Il colore è giallo paglierino brillante. Il perlage è molto fine e persistente. Al naso esprime complesse ed eleganti note di fiori di tiglio, miele, frutta bianca matura, che sfumano in sentori di lievito e crosta di pane. Al palato la struttura è vigorosa, sostenuta dall’ottima vena acida. Le note di fiori, frutta e lievito si susseguono fra loro, il finale è lungo e minerale.
Gradazione alcolica
12,5% vol.
Conservazione
Mantiene le proprie caratteristiche per 3-4 anni dalla sboccatura. Conservare le bottiglie in luogo fresco e al riparo dalla luce.
Abbinamento
Ottimo come aperitivo, eccellente anche in accompagnamento al pasto.
Temperatura di servizio
6-8°C.

ARTICOLI SIMILI